I Moti di Stonewall

Il 27 Giugno del 69, a New York iniziarono i Moti Di Stonewall.
In seguito all’ennesima retata della polizia nei locali di ritrovo gay della citta si scatenò un finimondo.
Per farla breve finì con la polizia che cercava riparo all’interno del locale stesso e 2000 gay, lesbiche, Drag Queen, transgender e omofili che inneggiavano alla libertà, cantavano, ballavano e sfottevano.
Certo, la rivolta non è stata tutta rose e fiori. Sono volate manganellate, ci sono stati feriti e danni per la città, però è servita, e parecchio. I Moti di Stonewall hanno ,di fatto, annullato le retate della polizia e posto le basi trasformare Newyork in una delle città dove non esistono diversità di trattamento, almeno per quanto riguarda l’orientamento sessuale.
Fatto divertente; per sedare la rivolta erano state chiamete anche le truppe della “Tactical Patrol Force”, una unità creata per sedare le sommosse anti guerra nel Vietnam. Queste truppe dovettero però ritirarsi, e anche in fretta, sotto una pioggia di bottiglie e pietre ed altri oggetti, ma credo che per loro la cosa peggiore fu trovarsi di fronte ad un gruppo di Drag Queen che cantavano:
We are the Stonewall girls
We wear our hair in curls
We wear no underwear
We show our pubic hair
We wear our dungarees
Above our nelly knees! 
Siamo le ragazze dello Stonewall
abbiamo i capelli a boccoli
non indossiamo mutande
mostriamo il pelo pubico
e portiamo i nostri jeans
sopra i nostri ginocchi da checche!
Checche vs poliziotti  1:0 
Annunci

~ di Andrea su giugno 27, 2008.

2 Risposte to “I Moti di Stonewall”

  1. volevano sedare la rivolta o sodomizzare la rivolta ?

    Jaeger

  2. FREEE SEX !!!! FFRRRREEEEE SSSEEEEXXX !!

    GAMECAT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: