Non si ride delle altrui disgrazie

Un paio di giorni fa io, Valentina e Alessandro eravamo in centro.

Siamo andati a mangiare il Kebab nel posto che, a nostro avviso, lo produce migliore. Un posto, dove spesso mi succedono cose particolari.

Mangiato il nostro saporito pranzo esotico, ci siamo incamminati sul lungolago per sfamare anche Alessandro, che aveva voglia di latte e quindi non ha mangiato il panino.

Finito di mangiare abbiamo acceso la macchina per farla raffreddare ( cosa molto poco ecologiga ma con un bambino di 15 giorni la macchina a 50° ci sembrava un pochino troppo ) e ci siamo spostati sotto un portico.

l’aneddoto

2 giovani ragazze stavano parlando fumando una sigaretta. La più alta tra le due, raccontava le sue disavventure con tono rammaricato.

So che ridere delle altrui disgrazie è una brutta cosa. So anche che il disagio giovanile non è argomento su cui scherzare ( dopo i motorini il suicidio è la maggior causa di morte tra gli adolescenti ) ma quello che ha detto mi ha fatto veramente ridere. Qui riporto, per come lo ricordo, il dialogo tra le giovani.

Spilungona – nono, è una brutta storia, sono troppo sfigata

Biondina – ma dai, non è vero

S – si, mi hanno sempre trattata da sfigata

B – non buttarti giu dai….

S – pensa che alle medie, quando giocavamo alla bottiglia, io ero la penitenza ! ! !

Annunci

~ di Andrea su settembre 11, 2008.

5 Risposte to “Non si ride delle altrui disgrazie”

  1. Davvero un’infanzia difficile … :-)))

  2. mi avessero dato dell’infante a 15 anni probabilmente avrei dato fuoco alla casa…cmq concordo con simona!!! che infanzia del menga. ;)

  3. Avrà la sua rivincita tra 15 anni,
    oppure è prprio sfigata..

  4. L’adolescenza è un periodo difficile…

  5. ah ah ah ih ih ai h che ridere !!! Ciao scusa ma non capisco proprio perchè devi essere così stronzo e ridere delle disgrazie altrui !!!!

    che esempio dai al mio piccolo nipotino Ale !!!

    e che cazzo .. ih ih

    gamecat

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: