Ipocrisia

Si parla di berlusconi e noemi..
Che scandalo…… Uno degli uomini più ricchi della terra si fa una diciottenne…UNA…. Che persona stupida…. Io me ne farei a decine….
Il fatto sbagliato è tradire la propria compagna… Ma fare sesso con una ragazza di 18 anni, senza costrizione, oltre a non essere un reato, è un diritto.
Il sesso è una cosa bella, se condiviso e non estorto. Tradire una persona è invece sbagliato ( tranne nei casi delle coppie aperte ).
Che noia dover sentir parlare male di berlusconi per queste cose quando quelle realmente “di peso” vengono allegramente accantonate.
Ora, se fossi al bar con il mio amico massi davanti ad una birra ( o magari 5 o 6 ), credo commenteremmo con gogliardica invidia l’entourage femminile che circonda berlusconi, sapendo o fingendo di sapere che, a rotazione, un colpetto lo da democraticamente a tutte quante.
Oggi che sono stanco, incazzato e nervoso, non ho problemi a dire che farsi “dare un colpetto” per un posto di lavoro da 10000 euro al mese con pensione garantita dopo pochissimi anni, non solo non sia degradante, ma caldamente consigliabile.
Pertroppo ho la barba e sfioro i 190 cm… altrimenti un colpetto dal silvo…..
P.S. se sei donna e trovi questo articolo sessista, maschilista o anche solamente stupido e qualunquista bhe, mi spiace.

Annunci

~ di Andrea su maggio 6, 2009.

14 Risposte to “Ipocrisia”

  1. moralismo a go go

  2. guarda che Sircana è pur sempre in grado di trovarti un lavoro, magari non da 10k euri, ma insomma…

  3. no ma scusa, parliamo di cose serie. ma la birra?

  4. sai cosa, se non facesse il super catto, a sostenere di difendere la famiglia e la meritocrazia, mi andrebbe anche bene.

    oltre a questo, riguardo la tua teoria, sono gli uomini i perdenti, che devono dare copetti per dar un lavoro a qualcuno, non mi sento affatto offesa, anzi, è molto più offnesivo per gli uomini pensare che farebbero di tutto per un colpetto, sapere che altrimento non combinerebbero nulla. il manico del coltello è sempre in mano alle donne.

    ma poi, io non sarei così sicura che siano questi i motivi del divorzio, voglio dire, che ne sappiamo noi della relazione fra silvio e veronica.

  5. oooohhhhh valentina … bla bla bla !!! se era una cosa goliardica … io sarei sicuramente stato daventi alla birra con andrea a sghignazzare su che giorni dare colpetti a chi e ad incazzarmi perchè non è proprio quello che ritengo un titolo da quotidiano o telegiornale … ma come sempre gli italiani cercano di imitare l American Dream e finiscono per fare le solite coglionate da telenovela !!!!

    gamecat

  6. ho rifiutato un posto di lavoro perchè volevano il mio voto.
    Ma se il tipo avesse voluto “colpettare” con me….beh sarebbe stato diverso….ma per un voto…manco la fatica va…

    e si che avendo superato da tempo i 18 anni un mio amico mi ha detto che dovrei smetterla di fare la schizzinosa…

    Ok mi faccio una birra (ma anche 2 o 3 ) che c’è caldissimo!

    vasuneddi

  7. 40 giorni senza un post…

  8. Ok. Se tu avessi 18 anni ti daresti ad un’attempata signora di 72? (Per quanto rifatta e benestante). Mi schifa un pochetto l’idea. Ho ben raddoppiato i 18, eppure un “signore” di 72 anni non scatena le mie fantasie. Non sessista, piuttosto specchio dell’opportunismo tipico italiano. … Sì, ho colto la provocazione, don’t worry. Vorrei finisse in galera per i reati commessi, non altro.

  9. VERY IMPORTANT WARNING
    /////////////////////////////
    La fasciondranghetara lesbica depravatissimaa Marina Berlusconi non batte Michelle Obama e la regina Uk, ma batte i corridoi di Mafiosi, ops, sorry, di Mafi..ninvest, in cerca di zoccole omosessuali, che gliela lecchino. Occhio a farlo…vi ammalate e non di poco
    /////
    Ma ora all’arembaggio di altri porci fasciocamorristi simil assassini & spioni Berluscones
    /////////
    Il gia’ condannato a due anni e due mesi di prigione, il mega riciclatore di danaro criminale, Paolo Barrai di Mercato Libero, abitante in Via Ippodromo 105 a Milano, tel 02.4521842, condannato ai tempi per gravissime frodi ( contro Romano Prodi, ma anche) contro Citigroup ( allora Citibank), da dove venne cacciato, infatti, a ” sberle sonanti”, a fine anni 90, in quanto nella stessa rubava mari di soldi a pro dei soliti schifosi putridi lava cash di Cosa Nostra, Giorgio Pirovano e Ennio Doris di Banca Mafiolanum Ndrangolanum Riciclanum Mediolanum ( condanna non da menzionare, ma la condanna vi e’ stata ed eccome), il riciclatore di danaro della Ndrangheta di Buccinasco, Baggio vecchia e Corsico, oltre che di vari movimenti satanazisti e padanazisti, Paolo Barrai di Mercato Libero, il ladro Paolo Barrai di Mercato Libero, il cocainomane avariato, Paolo Barrai di Mercato Libero, il mega masturbatore compulsivo super pornografo Paolo Barrai di Mercato Libero, il, da poco pure omosessuale, Paolo Barrai di Mercato Libero, il corrottissimo e megacorruttore Paolo Barrai di Mercato Libero, il falso Paolo Barrai di Mercato Libero, il masson/satanista Paolo Barrai di Mercato Libero, il razzista e fondatore di nuovi movimenti assassini del Xuxluxklan, Paolo Barrai di Mercato Libero, il lecchino del po.co Hitleriano maniaco sessuale, corrotto depravato nazista pazzo Roberto Maroni, Paolo Barrai di Mercato Libero, il tappetino sporchissimo del riciclatore di danaro di Cosa Nostra nonche’ assassin mandante e putta.iere fascista pedofilo impotente po.co Silvio Berlusconi, Paolo Barrai di Mercato Libero, manipola i tags di qs post, su Google, per cacciare via dette assolute verita’ su di lui. Ma il mondo intero sapra’ che egli e’ un lestofante che tende assassine trappole, e che lo e’ della finanza, come che dei media e della politica. Chi lo paga e usa come consulente finanziario e’ pari pari a uno che si spara alla tempia, primo, perche’ Paolo Barrai di Mercato Libero e’ un cane assoluto come money manager, secondo, perche’ Paolo Barrai di Mercato Libero ladra di brutto ( per questo fu condannato a due anni e due mesi di carcere; nota bene!!!), terzo, perche’ Paolo Barrai e’ falso e traditore come il peggiore dei Giuda Iscariota. Come riferitomi d’altronde, dal por.one ma.drillo sempre vogliosissimo Achille D’Antoni di Citigroup &/or Citi Private Bank Milano ( suo ex boss), durante un’orgia scatenata che avemmo in Brasile, a Fortaleza, Ceara’, a fine Luglio 2009. By the way, vi era a questa orgia pure, niente popo di meno, che il masson satanista assoluto, nonche’ ” GRAN MAESTRO DEMONIACO OMOSESSUALE ENUNCO FEDERICO TRABUCCO DI MONTE PASCHI”, NOTO A TUTTI, NON PER NIENTE, COME “ LUCIFERINA BEDDA”, e da pochissimo, tra l’altro, a capo della very emerging milanese Mason Lodge ” femminelle di Satana con la barba”. E by the way again and again, vi era a questa orgia anche un altro verme sch.foso, il mega riciclatore di cash di Cosa Nostra, Sacra Corona Unita, Camorra e mala rumena, Alberto Ranucci ex direttore centrale di Monte Paschi e Banco di Sicilia, uno che fu beccato anche lui, in questo caso ad Arezzo, nella Massoneria killer del verme assassino complottardo nazifascista Giuliano Di Bernardo, a sodomizzare un bambino di sette anni e dedicare il tutto alla divinita’ dei banchieri massoni, ossia il deo pagano ” Inkul Al Lazok Kolaei Mam ^ Mt”. Ovviamente “^” come da piramide massonica e iamm be’. Deo pagano ” Inkul Al Lazok Kolaei Mam ^ Mt” di cui e’ notissima devota pure la put.anona traviata sempre penetrata da vari gigolo‘ incappucciati Anselma Dell’Olio e il suo femminone impotente ricch.onazista Giuliano Giulianazi Ferrara. E vi era a questa orgia pure un altro schif.sissimo pedofilo, il viscido criminale bergamasco Berlusconicchio pedofilissimo Roberto Losapio ( Facebook). Questo verme aveva posto su Facebook, ben appunto, fino a 3 giorni fa, una sua foto che lo ritraeva con una nota migno.tona panamense ( mentre i due eran sdraiati; foto ora somparsa, giusto per chiarire) che si vende vicino allo stadio de Berghem ( giudizio zero nei confronti della muchacha, ma si nei confronti del mega masturbatore compulsivo bergamasco pericolosissimo pedofilo Roberto Losapio). Appena ho scritto cio’ su internet, ha messo egli, se non e’ meglio dire, esso, una foto con un bambino ( occhio a dare i bambini al bergamasco simil assassino bavoso super pedofilo Roberto Losapio; ci siamo capiti; occhio, ooooo). E poi, Roberto Losapio ricicla soldi alla Camorra dei Casalesi attraverso la Cartoleria Mariani Snc di Bergamo. Roberto Losapio ricicla anche mari di killing cash alla Ndrangheta di Locri e di Gioia Tauro, attraverso l’ azienda vinicola Uggiano di S. Vincenzo a Torri a Firenze di Giuseppe Losapio, che poi ricicla altrettanto cash assassino, questa volta dei marsigliesi, attraverso laCave à Vins–Show Room in Paris, “DELIZIE D’UGGIANO di Parigi. E vi eran pure a questo mega orgione brasileiro la putt.nella chic & snob Angela Fenwick di Tlx ( in quanto appena cacciata da Goldman Sachs) e la sua attuale partner lesbicissima, Marina Berlusconi, che era poi anche mia ex, ma di questo scrivero’ altra volta. Ooo’. Son un tocco piu’ leggerina ora, anche stasera ho fatto il mio dovere di far sapere che porci schifosi criminali nazisti sono sti puzzoni ladri assassini spioni Berluscones, finche’ non mi faran sparare dai loro ben noti soci finanziatori, i mafiosi, li rovinero’ uno a uno, dedicando il tutto a chi sanno loro. E A QUEL PUNTO VENDETTA ESEGUITA SARA‘!!! Visto che con giudici e pm Berlusconiani corrotti e neonazifascisti come Corrado Carnevali o il porco fascista massone puzzone Mario Cicala ( pm prezzolatissimo che ha conti in Svizzera in coabitazione con la mer.accia massonico mafioso fascia Valerio Bitetto, uno che e’ andato in galera gia’ 8 volte nota bene; pm steccati al massimo come Mario Cicala, e mafiosi incravattati pregiudicati come Valerio Bitetto con conto in coabitazione in Svizzera; ecco che e’ la diarrea putrida italica Berlusconicchia attuale), hai vogliaaaa. The end now. All’arembaggio ora, revoluciooooon, smantellato quel verminaio nazicamorrista che era il lodo Alfano ( sapevate che in Sicilia si dice da decenni ” attenzioni ad Angelino Alfano, perche’ e’ lesto di mano, aaaaaaa”??), avantiiii oraaaa. Obama Barack, avanti, Leon Panetta, avanti, Rupert Murdoch, avanti, Dario Franceschini, avanti, Antonio Di Pietro, avanti, distruggiamo i Berluscones, annentiamoli, prima fuori tutti i Berluscones dal pianeta Terra e solo poi, pensiamo alll’Afghanistan, Iraq and Iran, avanti, ammazziamo politicamente e imprenditorialmente, ripeto, politicamente e imprenditorialmente, los Berluscones, anzi, los Berlusxuxluxklones, coltello alla bocca, sbraniamoli, iamm beeeeeeeeeeee. E occhio a questi altri quattro schifosi fascisti corrotti porci Berlusconicchi: nazi corrotto mafioso schi.osissimo Alberto Nagel di Mediobanca, porco pappone ladrone viscido Cesare Geronzi di Mediobanca ( che fa i buchi ne a Banca di Roma, nonche’ de Roooma; e buchi da incubo; buchi dovuti ai soldi che ha ladrato lui, a seguito di bad loans da lui architettati in tutto e per tutto, e che lo han stra arricchito, via solite mazzette alle Bahamas; e che a seguito dei suoi pozzi neri, ovviamente, non solo politicamente parlando, frigna poi per avere un po’ de “finanziarie sistema tutto”; facile essere manager ladroni p.rci pap.oni puz.oni mafiosi tipo Cesare Geronzi, e suoi compari s.ronzi, ooo ). Ora gli altri due: lurido prezzolato perverso omosessuale bavoso fascistissimo Michele Calzolari di Centrosim e assassino pedofilo schifoso Attilio Ventura del board Mafiaset Fascistset Mediaset ( assassino in quanto fece ” suicidare alla Berlusconiana” ossia +/- ammazzare, 4, ripeto, 4 suoi ex collaboratori in Banca Leonardo e in solo 3 anni; e pedofilo, in quanto beccato lo scorso giugno a far sesso con un bambino di 11 anni nel Laos; ha corrotto tutti e ora e’ tornato a fare il pedofilo fighetto a Milano: i Berluscones son tutti pedofili, Silvio Berlusconi pedofilo, Attilio Ventura pedofilo, Michele Calzolari pedofilo, Gianpaolo Gamba pedofilo, Sandro Bondi pedofilo cula.one, Giulio Tremonti pedofilo ri.chione, Giuliano Ferrara pedofilo fro.ione, Maurizio Vandaia pedofilo femminone , Marina Berlusconi lesbica depravata iamm bell iamm be’; e poi fanno quelli tutti ” famiglia patria e Chiesa” in pubblico ma andate affan…..; Comunione e Liberazione e’ carisma satanista e non di certo Cristiano a star con loro e Tarcisio Bertone come cosi’ Joseph Ratzinger dovrebbero sentire schifo assoluto a parlare coi Berluscones; che ipocrisia che fariseismo vomitevole nella luridissima Italia Berlusconicchia, oooo). I 4 puzzoni appena citati, sanno benissimo di tanti omicidi ordinati da Silvio Berlusconi e Gianni Letta, ma non dicono cio’ alle autorita’ per bene, tipo Henry Woodcock o Armando Spataro. Silvio Berlusconi non ha fatto ammazzare infatti, solo Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, infatti, ma anche Corso Bovio, Lorenzo Necci, Raul Gardini, Adamo Bove, Michele Landi, Francesco Mastrogiovanni, Niki “aprile” Gatti, Gabriele Cagliari, Mike Bongiorno ( reo di voler portare via artisti a Mafiaset NaziPa.poniset Mediaset in direzione Sky, esatto come 25 anni fa, era stato usato, pero’, dal perverso pedofilo impotente assassino Silvio Berlusconi, per far lo stesso, ma contro la Rai) e, tentatamente, pure Virgilio De Giovanni. VI ROVINERO’, IL MALE ASSASSINO CHE MI AVETE FATTO, ORA VI TRASBORDERA’, IL MOMENTO DELLA VENDETTA E’ GIUNTO ED E’ CALIENTE, SARO’ VOSTRA GIUSTIZIERA, IT’S TIME TO PAY FOR YA. O AMMETTETE QUANTE INGIUSTIZIE KILLER MI AVETE FATTO CONTRO, VI SCUSATE E PROPONETE RISARCIMENTI, O VI AMMAZZERO’ MEDIATICAMENTE, CONTATECI DE STRA VERDAAAAD. ALL’AREMBAGGIOOOOOOOOOOO.
    Pornostar Simona Premoli Mejia, ex amante lesbicissima di Marina Berlusconi ( sciacquona di danaro mafioso siculo, colombiano y mucho mas), ora su facebook too, based in London ( Max Mosley’ s House) and in Charleson WV ( mio co.nuto beddu Mejia’s house) e non perdetevi il mio prossimo hot super sexy hot movie in uscita a fine Ottobre prevenduto in tutto il mondo per gia’ 22 milioni di copie ” Marina Berlusconi, lesbicona depravata, assume solo ~ giovinezza~ che gliela abbia prima ben leccata”. VI RACCONTO LA PRIMA SCENETTA DEL MIO MOVYUZZO BEDDO: IO, TUTTA NUDA ( OVVIAMENTE FARO’ LA PARTE DELLA LESBICONA DEPRAVATA MARINA BERLUSCONI), NELLA VASCA DA BAGNO, COL MIO TELEFONO PORTATILE, PARLO COL PORCO MEGA RICICLATORE DI DANARO MAFIOSO RENATO SCHIFANI E GLI DICO ” ALTRI SETTE MILIARDI DI EURO DA RICICLARE A MATTEO MESSINA DENARO? BENE BENE, RENATUZZU BEDDU, LO SAI CHE NOI DI MAFIASET CAMORRASET NDRANGASET MEDIASET SCIACQUIAMO TUTTO, BENEE, NOOO, MA CHE DICI, NON TI PREOCCUPARE LI ALLA CAMERA, LA PAGNOTTA PER TE E’ SEMPRE PRONTA, MANDAMI I SOLITI TRE TIR DI ARANCI, CICORIE E LIMONI, DA CORLEONE, ALL’ ORTOMERCATO DI MILANO, CHE TIRIAMO FUORI IL CASH E POI…..”. FATTO QUESTO, PONGO GIU IL TELEFONO, ESCO DALLA VASCA CON LA MIA PUSSY BIONDA OSSIGENATA, E CANTO QUELLO CHE POI E’ IL LEIT MOTIV DELLA COLONNA SONORA ” GIOVINETTAAAAA, GIOVINETTAAA, A MARINA, LECCA QUAAAAAAAAA; GIOVINETTAAA, GIOVINETTAAA, A MARINA, PONI IL DITO QUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA” IAMM BELL IAMM BEEEEEE

  10. michele nista smettila ti nascondi dietro vari nicknames ma sei sempre tu.

    in realtà è sempre e solo lui che imperversa su 1000blog e siti a spaccare i marroni

    passi la notte a scrivere stupidate sui blog, smettila michele nista

    michele nista

  11. Michele Nista sono io e mi son sempre firmato con cotanto di nome e cognome ( a differenza del 90 per cento dei conigli che squittiscono qua e la su internet, anonimissimamente, tra una facile, viscidissima vigliaccata e l’altra), e ho predetto il futuro borsistico sul blog di Paolo Barrai, sempre avendo pieno successo ( lo dico con umilta’ ma lo dico in quanto vero e verificabilissimo ogni secondo), per 28 volte su 28, tra il 9.07 e il 9.09, supportando cosi’, il renderlo, da uno dei tanti blogs finanziari in giro per la rete, a, nettamente, il numero uno, nel suo settore, in Italia ( passato da 100 lettori al giorno, a 10.000al giorno, con posts, quando me citanti o quando me scrivente, toccanti anche i 200 commenti e piu’, e nonostante li vi sia la moderazione, nota bene; e anche questo e’ verifiabilissimo ogni secondo, vedi post “Michele grazie, Michele Nista”), e tra i piu’ emergenti, al mondo intero e non solo in Europa ( di nuovo, sempre nel settore finanziario; chiedete nella City di Londra, a Zurigo, Francoforte o Wall Street per averne conferma; e nonostante sia solo in italiano; all’estero stampano e traducono, me lo han detto ormai in parecchi; stesso discorso valido per quel riguarda le stanze della politica e del business, europee e non solo italiane; prima invece, lo leggevano solo a Carate Brianza e a Canicatti’; come qualsiasi cosa, d’altronde, appena iniziata). Perche’ mai, dopo tutto cio’, dovrei ora essere contro di lui? Egli e’ Berlusconiano, io no e ne son stra fiero, come lui sara’ fiero dell’essere servo di Berlusconi. IO PERO’ ,ADORO, A NETTA DIFFERENZA DI SILVIO BERLUSCONI STESSO, LA VERA DEMOCRAZIA E LIBERTA’ (!!!!!!!!!!!), e se Paolo Barrai, nutrisse per la stesse, lo stesso feeling, di problemi non ce ne dovrebbero essere. Se invece, nel suo caso, non e’ cosi’, il problema lo avrebbe lui e non io ( potrei dargli una mano a imparare a rispettare dette parole, ma visto che probabilmente, lo stesso vermino Paolo Barrai e’ colui che qui si e’ finto “Berlusca”…). Non ho nulla a che fare, comunque, con la scia di aggettivi di qui sopra che dopo un po’ fan girare la testa e forse non solo. Non so’ se lo avran a che fare coloro che si dicono truffati da Paolo Barrai. Vorrei solo ricordare loro, pero’, che la Borsa e’ pericolosissima, se uno non vuole perdere i risparmi, di solito investe in Bot ( nonstante anche li non vi sia totale mancanza di rischio), non investe in Borsa. Se uno ama andare a 300 all’ora in Ferrari, sa’ che potrebbe facilmente morire, se uno preferisce andare a trenta all’ora in cinquecento, sa’ che non dovrebbe morire, anche se tutto, puo’ sempre accadere. Nessuno puo’ neanche immaginare di poter avere botte piena e moglie ubriaca, al mondo intero. Detto questo, io dissi a squarcia gola che il Dow Jones sarebbe precipitato sotto l’8000, nel settembre 2007, mentre valeva 13.600 e tutti lo vedevono volare a 15.000, come dissi che con esattamente il 9 Marzo 2009, ossia all’innalzarsi delle prime rondini ( un po’ prima dell’inizio della primavera di quest’anno,), anche il Dow Jones si sarebbe innnalzato spaventosamente. E lo dissi a iniziare dal Novembre 2008 ( i posts a riguardo son ancora tutti li e vanno dal novembre 2008 al gennaio 2009), tra le derisioni, come al solito, poi, perdentissime, dei Berlusconicchi corrottissimi di turno. Se Paolo Barrai ebbe un’opinione opposta a questa, e che quindi, non e’ stata accompagnata dai fatti, cio’ puo’ accadere, nessuno ha la palla magica, neanche io, che ho pur azzeccato previsioni borsistiche, ma nonsolo, 28 volte su 28 ( quando a breve medio termine, ve ne e’ poi una a lungo termine, che ritendo pur si avverera’), sul suo blog, per 24 mesi ( 9.07 9.09). Anche fior fior di pugili spesso vengono battuti da sconosciuti ( e non sempre per combines), puo’ accadere. Sul blog di Paolo Barrai, Mercato Libero, comunque, il lavoro era diviso in due: io ero quello che metteva le mani nello sconveniente, anche nell’acido sciogli metalli e cadaveri ( cosa familiarissima, infatti, all’idolo di Paolo Barrai, Silvio Berlusconi, e alla di lui, mafia), che sfidava il pericolo, che poneva la testa sotto la ghigliottina, dicendo quel che sarebbe successo nei giorni, settimane e mesi a seguire sui mercati mondiali, a mio totale, simil enorme, rischio. Paolo Barrai era il tecnico, l’apprendista giornalista, l’apprendista simil economista, e quindi non ancora esperto. Tiri fuori, comunque, il codardo, viscido e velenoso serpente “Berlusca” ( probabilmente Paolo Barrai stesso, e allora di che uno tsunami indimenticabile sarebbe in arrivo), vero proprio nome e cognome che lo trascino in Tribunale e lo ridicolizzo difronte al mondo intero su internet pure. Pronto a qualsiasi tipo di match, fosse anche al Colosseo o all’Arena di Verona. Facile sparare da di dietro come ha fatto quel disumano, animaleschissimo killer ( di certo, in questo, ma anche in altro, Berlusconianissimo) di Napoli. Tu sei lo stesso, una biscia, se non altro, di viscido, vile, anonimo, strisciante e quaquaraqua. Ti aspetto a pie’ fermo, spalle e collo rettissimo, a petto in fuori, quando e come vuoi, tira fuori nome e cognome e ce la vediamo su tutto quello che preferisci, vile.

  12. Questo “Berlusca” che scrive odiosissime balle su tutta la rete, e’ poi, sempre, il viscido, mezzo delinquente, se non delinquente totale, Paolo Barrai ( che lui si, vigliaccamente si traveste, essendo che, il per me ammirevolissimo Michele Nista, si firma sempre con nome e cognome, come i commenti qui sopra assolutamente dimostrano; e come fa quasi nessun’altro, sul net) o uno dei suoi scugnizzi, se non capi Berlusconiani ( magari pure di notevole peso, ci siamo capiti, di notevole peso, vero grassone mafioso rincitrullito Giuliano Ferrara?), e’ davvero un megatopone di fogna che scrive ridicolo falso, sapendo bene che delitto criminale, di verita’ e onesta’, sta effettuando. Michele Nista, anche per me e’ uno dei migliori sales trader finanziari al mondo,si, al mondo intero!!! Il blog di Paolo Barrai, da quando Michele Nista se ne e’ andato, a livello di verve e specialmente ( in quanto unica cosa che conta), a livello di capacita’ di leggere gli eventi e capire dove vanno gli indici, sia finanziari che di maggiori commodities ( e gia’ dire questo e’ dire tantissimo), ha perso un’infinita’. Qualsiasi cosa ci scriveva Michele Nista, si avverava, basta leggere i vecchi posts, spesso pure simpatici, di Michele Nista, confrontare date e cio’ che successe, poi, nei mercati, dopo le solite profezie vincentissime di Michele Nista, e si capisce tutto da soli. Difronte ai fatti, ai fatti concretiiii, non vi e’ mafia Berlusconiana e balle totali Berlusconiane, che tengano. Ho tra l’altro un mio amico che e’ cliente di un Hedge Fund con uffici a Londra, Bermuda e Svizzera, e mi ha detto che Michele Nista, era nickato negli anni 90, addirittura Re Mida, in quanto ovunque andava, da zero, faceva sempre profitti a nove zeri. Era effettivamente odiatissimo e complottatissimo dai suoi concorrenti, in quanto era sempre agguerrito, quasi imbattibile ( vorrei vedere chi sarebbe contento di avere un proprio venditore amatissimo dai concorrenti, in quanto addomentato; mica sono tutti Walter Veltroni a questo mondo, scusate). Altro che perdite, il commento qui sopra e’ la prova provata di che delinquenti, direi, criminalissimi, sono i Berlusconiani, capaci di dire le balle piu’ vergognose e assolute, piutttosto che venire smascherati da chi ha cervello e intuito mozzafiato come MIchele Nista Che schifo l’Italia attuale, che odiosisssimo schifo. Insisito,e riinsisto, e lo faccio apposta, oooo: per me, Michele Nista e’ un genio della finanza, e non solo per me, si, un genio della finanza, andate a vedere i posts che scriveva, andate a vedere cosa poi e’ successo e come azzeccava sempre. Sono anche io un ex cliente di Paolo Barrai, e Paolo Barrai, ahime, e’ purtroppo, invece, un cagnaccio della finanza, e per questo ora cerca di screditare, chi gli ha dato, tra l’altro, tantissimo, e pure gratis, leggo qua e la. Che delinquente mezzo ladro e ingrato sto Paolo Barrai, oooo. Mi fece vendere gli euro e si son rivalutatissimi. Mi fece andare corto di ftse mib a fine febbraio, e da li a pochi giorni, tutto e’ volato in su. E anche a me, questo topo di fogna di Paolo Barrai, quando lo chiamavo per chiedergli che fare, metteva giu la cornetta o si faceva negare. Ma siamo pazzi ooo, mi fai perdere mari di soldi e mi sbatti giu la cornetta, delinquente schifoso Paolo Barrai di Mercato Libero, ooooo? Io ti vengo a prendere a casa e….Ok sbagliare, ma manco dare spiegazioni….E’ davvero da verme comportarsi cosi’, Paolo Barrai di Mercato Libero e’ davvero uno schifosissimo verme ed e’ un cagnaccio in cose di Borsa, ooooo. E’ tornato dal Brasile pochi giorni fa e ha scritto che sarebbe andato corto di Dow Jones, e da li il mercato Usa e’ salito del 4 per cento in tre giorni, Paolo Barrai e’ un asino in quanto a prevedere i movimenti borsistici, un asino misto a un caganaccio, diciamocela tutta, oooooo. E anche questo e’ tutto provabiolissimo, tra l’altro. Michele Nista, guarda caso, invece, disse di andare lungo col marzo 2009 e lo disse ben 5 mesi prima del Marzo 2009 stesso, e infatti, da li, il mercato e’ schizzato in su. Poi, Michele Nista azzecco’ alla grande pure sul petrolio, e mi han detto che azzeccava molto pure durante il 2007 e 2008 ( purtroppo, allora, ancora non lo conoscevo). Se lo denigrate a botte di balle totali, assolutissime, e’ perche’ lo temete tanto, e’ perche’ ve la fa fare sotto e parecchio, e tantissimo, ooooo. Lo difendero’ io, anche per me Michele Nista e’ uno dei migliori italiani viventi, si, viventi, e infatti sta all’estero. Detto questo, ho detto tutto, su voi, criminali menzogneri delinquenti Berlusconiani…o da loro corrotti. E poi, siete voi luridi neonazisti e mafiosi Berlusconiani che sentite aria di fuga ad Hammameth, ora che il genio della finanza e non solo della finanza, Michele Nista, vi ha smascherati, vedi suo ultimo post, gia’ ovunque nella rete, dal titolo: ” Silvio Berlusconi e’ uno shifoso assassino”, e quindi, essendo che costui ve la fa fare tantissimo sotto, cercate di screditarlo in ogni maniera. Siete voi, quasi giunti ala fine. Fra poco, Michele Nista, il genio della finanza e non solo, Michele Nista, vi muovera’ il mondo intero contro, evvia il Brasile di Tarso Genrooooooooooooooooo: “l’Italia e’ sotto ditattura fascista”, oleeeee’
    DIVENTEREMO TUTTI BRASILEIRI, TUTTI IN BRASILE FINO A CHE LO SCHIFOSO ASSASSINO SILVIO BERLUSCONI INFESTA E DITTATURA L’ITALIA. EVVIVA TARSO GENRO, EVVIVAAAAAA
    Amedeo P. Bologna, grandissimo ammiratore del genio della finanza e non solo, oltre che dell’uomo per davvero, Michele Nista

  13. Ringrazio Amedeo, ma nella finanza e’ dura essere genii. Perche’? Perche’ e’ un business, dove alcuni come Goldman Sachs, agiscono eticamente, ma altri, come tutti i finanzieri vicinissimi al mega riciclatore di danari mafiosi, camorristi e ndranghetari, Silvio Berlusconi, ( e solo per mancanza di tempo, non aggiungo che altro e’ Silvio Berlusconi, ma lo faro’; preferisco la morte, senza indugio alcuno, a dargliela vinta) agiscono schifosissimamente, attraverso abusi di mercato e manipolazioni di prezzi, a valanga, contro chi non si adegua ai papponi malavitosi Berluscones stessi. E se sei uno che azzecca sempre, ti manipolano le posizioni contro, per intimidirti, metterti a tacere e/o in un angolo per il resto della tua vita. E se insisti ancora, ti fanno sparare, come fatto con Corso Bovio ( ovviamente, poi, il tutto, per i ” boccaloni ciucci”, diviene il ” solito suicidio”…suicidio si, ma mafioso/nazi/massonico Berlusconiano, pero’) o meglio ancora, ti mettono una pillolina assassina in un piatto chic, come di certo fecero a Stefano Bellaveglia, una volta che lo stesso litigo’ col mafioso nazista in questione, Silvio Berlusconi, o ti manipolano l’elicottero, come fatto a Enrico Mattei, o, molto miglior esempio, a Giorgio Panto, dopo che lo stesso, litigo’ di brutto con Silvio Berlusconi, o ti manipolano i freni dell’auto, come fatto a me, ma anche a tanti altri, cosi’ che gli stessi ti scompaiono, mentre sei in autostrada a 120 all’ora, e divieni, sempre per i ciuccioni boccaloni che si abbeverano delle idiozie citrulle e corrottissime di Augusto ” sminchiolini” Minzolini, ” una vita spezzata, dalle stragi sulle strade….” e minchiate depistatrici mafioso/istituzionali simili. Ne ho scritto a proposito ultimamente, e ne scrivero’ sempre piu’. Meglio morto che adattato all’assassino, mega riciclatore di danari killer, dittatore modernazifascista, ladrone, corruttore e tantissimo di orribile altro, Silvio Berlusconi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: